Per la Corte giustizia europea è possibile vietare il velo islamico negli uffici pubblici

Matteo Innocenti
28/11/2023

«Divieto lecito se applicato in modo generale e indiscriminato», hanno stabilito i giudici di Lussemburgo, esprimendosi sul caso di una donna in Belgio a cui non è stato consentito di indossarlo sul posto di lavoro.

Per la Corte giustizia europea è possibile vietare il velo islamico negli uffici pubblici

«Una pubblica amministrazione può vietare all’insieme dei suoi dipendenti di indossare segni religiosi sul luogo di lavoro». Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea esprimendosi sul caso di una donna in Belgio alla quale era stato vietato di indossare il velo islamico sul posto di lavoro in base al principio di neutralità. Un divieto di questo tipo, evidenziano i giudici di Lussemburgo, «non è discriminatorio se viene applicato in maniera generale e indiscriminata a tutto il personale dell’amministrazione e si limita allo stretto necessario».