Venezia, all’aeroporto Marco Polo voli bloccati a causa dei gabbiani

Alberto Muraro
13/10/2023

Disagi per i passeggeri dalle ore 10 di venerdì 13 ottobre. Dirottati su altre destinazioni almeno 10 aerei in arrivo e grossi ritardi anche per quanto riguarda le partenze.

Venezia, all’aeroporto Marco Polo voli bloccati a causa dei gabbiani

Grossi disagi per tutti i passeggeri in arrivo e in partenza dall’aeroporto Marco Polo di Venezia, che sta facendo fronte a un’invasione di gabbiani.

Voli dirottati e ritardi nelle partenze

In termine tecnico viene chiamato «rischio di bird strike», cioè la possibilità che un velivolo si scontri con dei volatili causando gravi danni alla fusoliera. Onde evitare scenari simili, l’aeroporto si è trovato obbligato nella mattinata di venerdì 13 ottobre (dalle ore 10 in poi) a dirottare numerosi voli in altri aeroporti proprio per la possibilità che gli aerei si scontrassero con degli stormi di gabbiani reali che hanno iniziato a volare sopra l’area e appostarsi sulle piste. La situazione ha causato anche parecchi ritardi per quanto riguarda le partenze. Almeno per il momento non è stato comunicato quando verrà dato nuovamente il via libera a decolli e atterraggi e quando, dunque, la situazione ritornerà alla normalità.

Il pericolo di bird strike e l’incidente a Torino

La possibilità che un aereo si scontri contro un uccello e che questo comporti seri pericoli per equipaggio e viaggiatori è concreta. Proprio per questo motivo, gli aeroporti prevedono una serie di accorgimenti, tra cui speciali dispositivi che utilizzano il suono o la luminosità per fare in modo che gli animali stiano lontani dalle piste di decollo e di atterraggio. Di recente, a proposito, si è tornati a parlare di questo scenario in occasione dell’incidente avvenuto sabato 16 settembre 2023 presso l’aeroporto di Torino-Caselle, dove un velivolo Aermacchi Mb-339 della formazione delle Frecce tricolori si è schiantato al suolo molto probabilmente a causa dello scontro con un volatile che potrebbe essersi infilato nel motore.