Violenza di genere, Schlein chiama Meloni: «Lavoriamo insieme sulla prevenzione»

Redazione
22/11/2023

Fonti del Pd hanno fatto sapere di contatti tra le due leader, che hanno così aderito all'appello di Paola Cortellesi affinché collaborassero insieme sul tema.

Violenza di genere, Schlein chiama Meloni: «Lavoriamo insieme sulla prevenzione»

La segretaria del Pd Elly Schlein ha chiamato la premier Giorgia Meloni in merito alla «possibilità di trovare un terreno comune per far fare un passo avanti al Paese sulla prevenzione della violenza di genere». Lo ha comunicato il Partito democratico. Nei giorni scorsi Schlein aveva rilanciato a Meloni l’appello dell’attrice e regista Paola Cortellesi, che forte del successo del suo C’è ancora domani aveva chiesto alle due leader di accantonare le differenze ideologiche e di lavorare insieme sul tema.

La difficile ricerca di unità tra maggioranza e opposizione

Pur non avendo risposto direttamente alla segretaria dem in merito all’appello di Cortellesi, la premier nei giorni scorsi ha dichiarato che «la politica del governo e la mia posizione personale sul contrasto alla violenza sulle donne sono sempre state tese alla ricerca della massima collaborazione». Nei giorni successivi Schlein ha poi chiesto al parlamento di approvare una legge per l’educazione affettiva nelle scuole, un appello al quale il ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara aveva risposto così: «Apprezzo che l’onorevole condivida con noi l’idea di educare al rispetto nelle scuole contro la violenza e la cultura maschilista. Già ci stiamo lavorando. Dopo aver consultato associazioni studentesche, associazioni dei genitori, sindacati, ordine degli psicologi la proposta è pronta e verrà nei prossimi giorni presentata ufficialmente». Secondo quanto riferisce la Repubblica, la disperata ricerca di unità tra maggioranza e opposizione vivrà mercoledì mattina, 22 novembre, l’ultimo tentativo: un ordine del giorno unitario sulla soglia minima dell’educazione affettiva nelle scuole.