Weekend dell’Epifania: in viaggio 6,8 milioni di italiani

Il 97,1 per cento resterà nel nostro Paese, contro il restante 2,9 per cento che andrà all'estero. La maggior parte dei viaggi avverrà all'interno della regione di residenza, nel 64,7 per cento dei casi, mentre il 21 per cento andrà in una regione vicina. La tipologia di alloggio preferita è l'albergo, seguito dai B&B.

Weekend dell’Epifania: in viaggio 6,8 milioni di italiani

Per il weekend dell’Epifania saranno in totale 6 milioni e 837 mila gli italiani che si metteranno in viaggio, con la predilezione che riguarda mete italiane e vicine alla propria città di residenza. È questo il dato che emerge da un’indagine realizzata da Federalberghi che ha a oggetto il movimento turistico nazionale in occasione del fine settimana che chiude le vacanze natalizie.

Traffico su strade italiane
Traffico su strade italiane (Getty Images).

Dove andranno gli italiani in viaggio all’Epifania

La maggior parte degli italiani in viaggio nel weekend dell’Epifania, il 97,1 per cento, sceglierà l’Italia come destinazione, mentre il restante 2,9 per cento andrà all’estero. Il numero massiccio di spostamenti avverrà all’interno della regione di residenza dei cittadini, nel 64,7 per cento dei casi, mentre per il 21 per cento interesserà una regione vicina. Interessante notare inoltre che saranno 2 milioni e 22 mila gli italiani che si metteranno in viaggio per il solo weekend dell’Epifania, mentre 673 mila sono in movimento già da Capodanno e 4 milioni e 141 mila da Natale. A spingere alla vacanza sono principalmente la voglia di riposo e relax, nel 60,8 per cento dei casi, di fare delle passeggiate per il 38,2 per cento, di assistere a spettacoli musicali, 19,6 per cento e di visitare monumenti per il 16,7 per cento. Chi, invece, ha deciso di non partire all’Epifania lo ha fatto principalmente per ragioni economiche, il 34,1 per cento, o familiari, il 17,7 per cento. Una percentuale del 14,6 per cento, invece, preferisce muoversi in un altro periodo dell’anno.

La durata delle vacanze per l’Epifania

I 2 milioni e 22 mila italiani che si muoveranno solo per il weekend dell’Epifania lo faranno per una vacanza della durata media di 3,3 notti. Per chi rimarrà in Italia è prevista una spesa pro capite per trasporto, alloggio, cibo e divertimenti di 645 euro, che sale a 1.133 euro per chi, invece, andrà all’estero. Il giro d’affari complessivo dell’ultimo fine settimana di feste prima della ripresa sarà di 1 miliardo e 345 milioni. E ancora, il 39,2 per cento alloggerà in albergo, mentre il 26,5 per cento in B&B.