YouTube compie 10 anni: fondata il 14 febbraio 2005

Redazione
13/02/2015

Youtube spegne le sue prime dieci candeline. Il colosso è stato infatti fondato il 14 febbraio 2005 da tre ex...

YouTube compie 10 anni: fondata il 14 febbraio 2005

Youtube spegne le sue prime dieci candeline. Il colosso è stato
infatti fondato il 14 febbraio 2005 da tre ex dipendenti di
PayPal – per poi essere rilevato da Google 21 mesi dopo per 1,65
miliardi di dollari -, anche se il primo video risale invece al
23 aprile 2005. Da quel primo filmato, girato davanti alla gabbia
degli elefanti dello Zoo di San Diego da uno dei fondatori, la
piattaforma ha spiccato il volo e ora conta oltre un miliardo di
utenti.

[mupvideo idp=”jNQXAC9IVRw” vid=””]

  • Il primo video apparso su YouTube è stato girato davanti
    alla gabbia degli elefanti dello Zoo di San Diego da uno dei
    fondatori.

OGNI MINUTO CARICATE 300 ORE DI VIDEO. La
crescita di popolarità del sito, che è disponibile in 61 lingue
e 75 paesi e su cui ogni minuto vengono caricate 300 ore di
video, va di pari passo con le innovazioni che nel corso degli
anni sono state introdotte. La più recente, di alcuni giorni fa,
sono i filmati multi angolazione, che consentono allo spettatore
di interagire cambiando inquadratura. L’utente può cioè
scegliere di guardare il filmato da angolazioni diverse passando
dall’una all’altra senza soluzione di continuità.
VERSO IL SALTO A MEDIA GLOBALE. La più
clamorosa risale però al novembre scorso ed è l’ingresso
della compagnia nel settore della musica a pagamento con
‘Music Key’, un servizio che mette a disposizione milioni
di canzoni e video senza pubblicità, ma dietro pagamento di 7,99
euro al mese. In futuro il servizio potrebbe anche essere esteso
ad altri settori come il cinema o i programmi tivù, completando
così la trasformazione da piattaforma user generated
content
, cioè con contenuti creati e pubblicati dagli
utenti, a media globale.
Per ora è però la musica il core business di YouTube, come
dimostra la hit Gangnam Style del coreano Psy, che a
dicembre ha sbancato i contatori, con oltre 2 miliardi di
visualizzazioni.

 

[mupvideo idp=”9bZkp7q19f0″ vid=””]

  • Il video di Gangnam Style del coreano Psy, uno dei più
    cliccati nella storia di YouTube: oltre 2 miliardi di
    visualizzazioni.