Ucraina, la regione di Zaporizhzhia attaccata 177 volte in 24 ore

Redazione
23/10/2023

Oltre 20 i siti colpiti dagli attacchi russi. L'offensiva attraverso artiglieria, bombe e droni.

Ucraina, la regione di Zaporizhzhia attaccata 177 volte in 24 ore

Tra domenica 22 ottobre e lunedì 23, l’esercito russo ha attaccato per 177 volte 24 insediamenti nella regione sud-orientale di Zaporizhzhia. Lo ha riferito su Facebook Yuriy Malashko, capo dell’amministrazione militare regionale, come riporta Ukrinform.

Attacchi russi sui territori ucraini: colpiti 24 insediamenti 

In una nota, il governo ucraino ha scritto: «177 attacchi: il nemico ha sparato contro 24 insediamenti nella regione di Zaporizhzhia. 153 attacchi di artiglieria hanno avuto luogo sul territorio di Gulyaypole, Novoandriivka, Chervone, Charivne, Preobrazhenka, Huliaipilske, Shcherbaky, Novodarivka, Stepove, Lobkove, Stepnohirsk e altre città e villaggi di prima linea». Poi il documento continua: «L’esercito russo ha effettuato 14 attacchi con droni su Gulyaypole,Novodarivka,Robotyne, Bilohirya,Pyatykhatky,MaliShcherbaky e Kamianske. Hanno effettuato un attacco aereo su Orikhiv e hanno bombardato Orikhiv, Mala Tokmachka, Novodanylivka, Robotyne, Poltavka, Novodarivka, Kamianske e Pyatykhatky con Mlrs».