Zogno, crolla il muro della casa di riposo: provinciale chiusa al traffico

Alberto Muraro
07/11/2023

Tutto è accaduto intorno alle 10.15 di martedì 7 ottobre. Nessuno degli ospiti della struttura per anziani è stato evacuato.

Zogno, crolla il muro della casa di riposo: provinciale chiusa al traffico

Incidente a Zogno, paesino della Val Brembana in provincia di Bergamo, dove nella mattinata di martedì 7 novembre 2023 è crollato il muro che circonda la casa di riposo locale. Oltre ai disagi causati tra via XXV Aprile e via Donatori di sangue, non si registrano persone coinvolte.

Crolla il muro della casa di riposo a Zogno: chiusa al traffico la strada provinciale

A cedere è stato un tratto di circa 30 metri. Tutto è accaduto intorno alle ore 10.15, quando i detriti generati dal crollo di parte della struttura hanno invaso la vecchia provinciale, che le autorità hanno così dovuto chiudere al traffico. Chi dovesse essere diretto in Val Brembana si troverà dunque obbligato a percorrere la nuova variante, su via degli Alpini. A partire dalle 12.00 sono iniziate le operazioni di pulizia dai detriti presenti sulla carreggiata e, nel frattempo, i tecnici giunti sul posto hanno avviato tutte le valutazioni del caso rispetto alle attuali condizioni della parte restante di muro che non è crollata. Potrebbe infatti esserci il rischio che sia anch’essa pericolante e che necessiti essere messa in sicurezza. Per fortuna, per il resto, nessuno sarebbe rimasto ferito: il resto della struttura della casa di riposo non ha subito danni e i suoi ospiti non sono nemmeno stati evacuati.